Presentato il libro “Trilogia Microcosmica” dell’artista Franco Pirzio

Written by

La presentazione e’ avvenuta negli accoglienti locali del nuovo ristorante “Cucina al Porto”. Assai apprezzata la conduzione della brava presentatrice Fabiola Silvestri e dello show man Angelo Carestia

Tantissimi gli amici che hanno voluto omaggiare con la loro presenza l’artista Franco Pirzio per la presentazione del suo libro “Trilogia Microcosmica “che raggruppa in un solo volume gli ultimi tre lavori del poliedrico artista Piceno.
La presentazione è avvenuta negli accoglienti locali del nuovo ristorante “Cucina al Porto“. Assai apprezzata la conduzione della brava presentatrice Fabiola Silvestri e dello show man Angelo Carestia che in chiusura, insieme al festeggiato Franco Pirzio ed a “Dante” Filippo Massacci ha declamato la famosa “A livella” del grande Totò. Simpaticissimi i siparietti dei due conduttori che hanno intervallato il bel pomeriggio di domenica 30 aprile con piacevoli poesie tratte dall’opera del Pirzio.
Davvero molto interessante è stato il momento clou della presentazione del libro “Trilogia Microcosmica curata dal famoso Prof. Tito Rubini.
Un emozionatissimo Franco Pirzio durante l’intervista della presentatrice, ha voluto sottolineare i motivi che lo hanno spinto a raccontare piccole ma anche le divertenti storie della sua vita oltre che dei tanti acquerelli ( veramente molto belli) che contribuiscono ad arricchire il suo lavoro. In molti hanno voluto omaggiare l’autore a partire dal caro cugino “Nandi” che ha ricordato i momenti più belli della loro infanzia ed i cinque artisti presenti : Paolo Annibali, Giancarlo Bucci, Pirò, Nando Perilli e Teodosio Campanelli.
Il coordinatore della manifestazione Tullio Luciani nel salutare il numeroso ed attento pubblico presente, ha voluto ringraziare tutti quelli che hanno collaborato alla riuscitissima manifestazione, in primis l’editore Giovanni Ameli grande e carissimo amico di Franco Pirzio, Silvia Moccheggiani che ha curato la prefazione, la Cantina Irene Cameli per i vini gentilmente messi a disposizione, Sandro Ciarrocchi per le riprese video, Domenico Campanelli per il servizio fotografico, infine Manuela e Giorgio i titolari del Ristorante “Cucina al Porto” che hanno deliziato gli ospiti con un ricco ed apprezzatissimo buffet.
Una manifestazione davvero molto ben riuscita come giustamente meritava un artista così importante.

Riviera Oggi